Strategie di gamification: come rivoluzionare l’engagement nel 2024

Quando si parla di strategie di gamification ci si riferisce ad un approccio innovativo che utilizza elementi tipici dei giochi, come punti, sfide e premi, per promuovere un’azienda, un prodotto o un evento. In pratica, si tratta di trasformare attività quotidiane in esperienze coinvolgenti e gratificanti.

Negli ultimi anni, questo strumento ha guadagnato terreno, diventando un elemento fondamentale per le aziende che desiderano coinvolgere e fidelizzare i propri clienti e acquisirne di nuovi.

gamification

Perché utilizzare strategie di gamification per il tuo business

Ma perché le strategie di gamification sono così importanti per aumentare l’engagement oggi?

·   È un potente strumento per coinvolgere attivamente i clienti. Attraverso l’uso di meccaniche ludiche come punti, livelli e sfide, le aziende possono creare esperienze coinvolgenti. In questo modo, si mantiene alta l’attenzione dei clienti e li motivano a interagire con il marchio in modo continuativo. Questo coinvolgimento attivo porta a una maggiore fedeltà del cliente e a una maggiore probabilità che rimangano coinvolti nel lungo periodo.

·   Offre alle aziende un metodo efficace per differenziarsi dalla concorrenza. Con così tante aziende che competono per l’attenzione dei clienti, è fondamentale trovare modi innovativi per distinguersi. La gamification consente alle aziende di offrire un’esperienza unica e memorabile ai propri clienti, creando un vantaggio competitivo significativo.

·   È in grado di generare dati utili sul comportamento dei clienti. Tramite l’analisi dei dati raccolti, le aziende possono ottenere preziose informazioni sulle preferenze, i desideri e i comportamenti dei propri clienti. Questi dati possono essere utilizzati per ottimizzare le strategie di marketing e migliorare l’esperienza complessiva del cliente.

·   Stimola gli acquisti. Offrendo ricompense, sconti e altri incentivi attraverso il sistema del gioco, le aziende possono stimolare gli acquisti e promuovere prodotti e servizi specifici, aumentando le vendite e generando entrate aggiuntive.

Esempi pratici di strategie di gamification

Molte aziende, in Italia e nel mondo, hanno sfruttato strategie di gamification in modo efficiente. Ecco alcuni esempi:

·   Sony: Sony per il lancio della Console PlayStation5, ha organizzato una caccia al tesoro online. Risolvendo cinque enigmi per primi, i partecipanti avevano la possibilità di vincere una PS5 completa di accessori, mentre gli altri potevano partecipare a un’estrazione per una console. Collaborando con i principali retailer del settore, gli enigmi sono stati rilasciati gradualmente nelle settimane precedenti il lancio della console, generando un enorme interesse e coinvolgimento tra gli appassionati di videogiochi.

·   FantaSanremo: il FantaSanremo è un gioco online che negli ultimi anni ha reso il Festival di Sanremo coinvolgente e interattivo. Con questo gioco i partecipanti hanno a disposizione una certa quantità di “Baudi”, la valuta del gioco, per acquistare fino a cinque cantanti in gara e formare così la propria squadra virtuale. Durante le serate del Festival, vengono assegnati punteggi ai cantanti in base alle loro performance e azioni sul palco, con bonus per gesti o parole insolite e malus per comportamenti negativi. Il vincitore del gioco è colui o colei che accumula il punteggio più alto alla fine del Festival. Con regole che premiano azioni bizzarre e gesti inusuali dei cantanti, ha generato un’enorme partecipazione online, coinvolgendo attivamente il pubblico e rinfrescando l’immagine del Festival. Questa innovativa forma di coinvolgimento ha dimostrato il potere della gamification nel rendere virale un evento e nell’attrarre una nuova generazione di spettatori.

·   Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN): il MANN ha realizzato un progetto innovativo chiamato MANNCRAFT, che consiste nella replica in Minecraft dell’intero Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Questa iniziativa offre ai visitatori digitali un’opportunità unica di esplorare il museo e le sue opere in un ambiente virtuale interattivo. Tramite questa trasposizione ludica, il pubblico può interagire con le opere d’arte e con personaggi non giocanti per apprendere la storia e l’importanza culturale delle collezioni esposte, rendendo l’esperienza museale più coinvolgente e accessibile.

·   PAM Panorama: i supermercati Pam Panorama hanno rivoluzionato l’utilizzo della carta fedeltà tramite la gamification. Questa iniziativa trasforma la raccolta punti in un vero e proprio gioco a premi, offrendo agli utenti l’opportunità di accumulare punti attraverso giochi, quiz e missioni all’interno dell’app Perte Plus ed eliminando la necessità di portare con sé una carta fedeltà fisica. Attraverso le missioni di acquisto mirate, gli utenti possono ottenere premi reali, come esperienze di benessere in spa o sessioni con personal trainer, oltre a sconti sulla spesa. La competizione tra gli utenti, evidenziata dalle classifiche mensili, aumenta il coinvolgimento e l’interesse, trasformando il concetto tradizionale di raccolta punti in un’esperienza dinamica e gratificante. Questo approccio innovativo ha ricevuto riconoscimenti ai Brand Loyalty Awards per la sua efficace applicazione della gamification nel settore della grande distribuzione alimentare.

·   Duolingo: Duolingo, la popolare piattaforma per l’apprendimento delle lingue, utilizza la gamification in modo efficace per rendere l’esperienza di apprendimento coinvolgente e divertente. Premiando gli utenti che si esercitano quotidianamente con punti e premi, incoraggia uno studio regolare. Le competizioni tra utenti tramite classifiche e l’assegnazione di badge e ricompense per il raggiungimento di obiettivi favoriscono una competizione amichevole. Inoltre, le storie coinvolgenti in varie lingue arricchiscono l’esperienza di apprendimento, rendendola più divertente e stimolante.

Contattaci

La strategia di gamification può offrire dei vantaggi significativi per le aziende di tutti i settori. Se pensi che possa essere la strategia giusta per aiutare la tua azienda a distinguersi, non esitare a contattarci! Ti offriremo un’analisi gratuita per aiutarti a identificare il percorso più adatto per far crescere il tuo business.